Chi Siamo

L’Università Popolare di Veroli (UPVer) è una Associazione di formazione permanente  che ha scopi culturali e scientifici, sportivi e socio assistenziali.

Essa vuole essere una agorà che contrasti l’indifferenza verso il sapere e la conoscenza e che dia nuovo vigore ai valori che sostengono la dignità umana, il bene comune, la collettività e la comunità. In Italia le prime Università Popolari furono organizzate alla fine del 1800. seguendo gli esempi già attivi nel XIX secolo in Danimarca e Svezia e, sul finire dello stesso secolo, in Inghilterra. La diffusione fu rapida in Italia come lo fu contemporaneamente in tutta Europa. Nacquero nelle maggiori città,  nelle città di provincia, ma anche in piccoli comuni di tutta Italia.

Alla base di quel movimento vi era l’idea di diffondere l’istruzione tra il popolo per mezzo di conferenze, dibattiti, distribuzione di opuscoli e libri. I principi ottocenteschi ispiratori delle Università Popolari in tutta Europa, furono quelli di fare avvicinare alla cultura tutti i ceti sociali, specialmente quelli più emarginati. Il disagio economico rendeva difficile a gran parte della popolazione acquisire quelle conoscenze elementari che avrebbero consentito di vivere e di lavorare meglio, di acquisire il senso del noi e dell’agire sociale collettivo, di partecipare consapevolmente alla costruzione di una Nazione.

Le Università Popolari iniziarono ad impegnarsi non soltanto istruendo un numero sempre crescente di cittadini di ogni età e condizione sociale, ma anche coinvolgendo professionisti ed illustri uomini di cultura che desideravano offrire parte del loro tempo e delle loro competenze in questa impresa che appariva loro come una sfida affascinante e per l’epoca portatrice di notevoli cambiamenti. Nelle Università Popolari non veniva fatta alcuna distinzione di condizione sociale e non venivano considerati i livelli di istruzione pregressa, in modo da garantire a chiunque intendesse seguire le  lezioni una piena partecipazione. Oggi le Università Popolari in particolare in Europa rappresentano il primo presidio territoriale riguardo la diffusione del sapere e della formazione continua. Sempre con questo spirito e con lo spirito di coloro che hanno sempre considerato il sapere e la formazione continua una parte essenziale dell’essere umano tra cui citiamo Gramsci, Don Milani, Simone Weil, Danilo Dolci, proseguiamo con questa iniziativa per contribuire alla crescita di valori sociali e senso di comunità nel nostro territorio.

Quota associativa

Associarsi all’UPVer significa acquisire la qualifica di socio e permette la partecipazione a tutte le attività programmate dall’Università Popolare.

Consente, in particolare, la frequenza a tutti i corsi organizzati per quell’anno con il versamento del contributo richiesto nelle modalità specificate. La quota associativa annuale è di € 25,00 ed è calcolata in base alle spese necessarie per l’assicurazione RC verso terzi e di una polizza infortuni riservata ai soci. Il mancato versamento della quota associativa, non permette l’accesso alle attività dell’Università Popolare di Veroli.

Organizzazione dei corsi

Il numero di formandi per l’attivazione del corso è di minimo 5 iscritti.

Il mancato raggiungimento del numero minimo non consente l’attivazione del corso. In alcuni corsi se il numero minimo richiesto per l’attivazione è diverso, esso è indicato. I corsi che avranno raggiunto il minimo di 5 iscritti partiranno dopo il 7 gennaio 2020. Superato il numero di 25 iscritti le iscrizioni

a quel corso saranno bloccate. Le date delle lezioni e gli orari verranno definiti insieme al docente il primo giorno di lezione. Per ricevere informazioni tempestive su tutte le attività: basta inviare una mail a: info@upver.it

 

Modalità di iscrizione ai corsi:

l’iscrizione viene fatta inviando una mail al seguente indirizzo: segreteria@upver.it

indicando i seguenti dati:

  • nome e cognome – luogo e data di nascita
  • indirizzo residenza – un recapito telefonico e la mail;
  • Esatta denominazione del corso o dei corsi a cui si vuole partecipare;

in alternativa l’iscrizione può essere fatta durante gli orari segreteria.

 

Perfezionamento dell’iscrizione:

il pagamento dell’iscrizione e del contributo ai corsi è anticipato,

può avvenire nel seguente modo:

  • nelle ore e nei giorni di apertura della segreteria;
  • tramite bonifico bancario intestato a:

UNIVERSITA’ POPOLARE DI VEROLI

BancAnagni Agenzia di VEROLI  –  IBAN:  IT48 M083 4474 6300 0000 7874 804

Attestato di Partecipazione

L’Università Popolare rilascia attestati di frequenza che, sebbene non abbiano validità legale, sono tuttavia utili in quanto testimoniano l’acquisizione di specifiche competenze. L’attestato si ottiene con la frequenza di almeno due terzi delle lezioni.